Cerca nel blog

Visualizzazioni totali

domenica 18 giugno 2017

IL POST DEL 26 GIUGNO





































Per me oggi, la campagna elettorale è finita, sarà una sensazione, ma è finita... Ho provato la stessa cosa nei primi giorni di giugno, ad una settimana dal voto del primo turno, mi sono convinto che non saremmo mai arrivati al ballottaggio, belle sensazioni, ma troppo poche per pensare di raggiungere Fratus, dato dai sondaggi al 23-25%... Azzeccato, il risultato clamoroso della Lega unica vera vincitrice di questa tornata, non se lo attendeva proprio nessuno. Una settimana per avere un contatto coi due contendenti, i quali si rifiutano anche di affrontare il comizio pubblico perché certi cosi di non vedermi  'vincitore' come moderatore... Va bene, avete vinto oro e argento, smazzatevela. Intanto arrivano le sensazioni, le domande dei legnanesi... Che fate ? La mia risposta è: siete intelligenti a sufficienza per poter scegliere da soli , sviscerare pro e contro su chi scegliere sarebbe lunghissimo e per alcuni inconcepibile, ci tenterò nei prossimi giorni, ma non sono certo di riuscire con le mie conoscenze a far cambiare idea a chi ce l'ha già. Perciò, mi farebbe piacere che Centinaio e Fratus rispondessero alle domande che avevo preparato e che anche la stampa ha diffuso, ma nell'aria sento questo risultato:

Fratus 55%
Centinaio 45%

Se avrò cannato clamorosamente questa previsione, merito il premio Piepoli de noantri, se la becco, caro Fratus, caro Alpoggio, caro Colombo detto Paolo, un cafferino a testa me lo dovete pagare... ( voterà il 46% degli aventi diritto)

Alla luce di questa previsione, in maggioranza siederebbero 10 Consiglieri Lega, 4 di Forza Italia e 1 di Fratelli d'Italia che rispondono ai nomi di: Franco Colombo, Antonio Guarnieri, Daniela Laffusa, Mattia Rolfi, Ornella Caimi. Federico Colombo, Floriana Fantini, Federica Farina, Luisella Rotondi, Stefano Carvelli----- Munafò Letterio, Grillo Gianluigi, Pietro Cava, Roberta Chiappa-----Maira Cacucci. ( se ne aggiungeranno altri perchè tra questi 15 qualcuno farà l'assessore).
Mentre all'opposizione il blocco PD composto da Monica Berna Nasca, Federico Amadei, Umberto Taormina, Rotondi Rosaria, Marina Gusmeri (IxL) e Alberto Centinaio. Poi Ornella Ferrario e Daniele Berti per il polo civico ed infine Andrea Grattarola per i 5 stelle.
Bella nota, ben 11 donne in Consiglio, l'alternanza di genere ha fatto centro.

Nessun commento:

Posta un commento